REGOLAMENTO PER L’UTILIZZO DELLA CANONICA DI BRAULINS
P.zza San Michele 33010 BRAULINS TRASAGHIS UD

 

La Canonica, è gestita dalla Parocchia di Trasaghis e dall’associazione “ Noi di Braulins con sede in P.zza San Michele 2/A 33010 Braulins tramite la Commissione appositamente formata in seguito e qui sottoscritta, la quale ne cura il corretto uso e l’ordinaria manutenzione. La Canonica che può raggiungere un massimo di n. 80 persone è disponibile solo per gruppi ecclesiali e privati, solo RESIDENTI nella Frazione di BRAULINS che ne facciano richiesta, per vivere esperienze di preghiera, incontri formativi, campi scuola, attività scout feste e compleanni.Il responsabile del gruppo che ne fruisce deve garantire, il corretto comportamento degli occupanti e la piena osservanza del presente regolamento. La Canonica sarà disponibile tutto il periodo dell’anno eccetto i tempi messi a disposizione per le esigenze dell’Unità Pastorale di Braulins e dell’associazione. La canonica viene consegnata pulita e pronta per essere operativa e perciò vengono richiesti:

€30,00 (estate_Giugno/settembre) €50,00 (inverno _ottobre/maggio)

per il servizio richiesto; sono compresi anche i detersivi per eventuali pulizie giornaliere per il tempo dell’utilizzo della canonica. Il saldo deve pervenire prima dell’inizio evento.

COSA E’ VIETATO
1) vietato accendere fuochi. La struttura è munita di estintori regolarmente verificati;
2) i rifiuti prodotti vanno raccolti negli appositi sacchi e/o contenitori per secco/umido e conferiti nell’apposita zona fronte Canonica nei giorni stabiliti dall’apposito calendario di raccolta. Vietato lasciare rifiuti all’interno della Canonica, lasciare in cucina o dispensa o nel frigorifero generi alimentari avanzati.
3) vietato provocare rumori e disturbi oltre le ore 23.00 (vedi il regolamento comunale).
4) compleanni saranno accettati fino alla età di anni 17 e solo a residenti della frazione di Braulins ( salvo diversa decisione della commissione)
5) non si eseguono feste di Maturità o 18° anni
6) non si eseguono feste di ultimo dell’anno.
7) nella Canonica è vietato fumare ( eccetto all’esterno)
8) non si possono staccare o attaccare ai muri cartelloni o altro.

Qualsiasi altra richiesta dovrà essere valutata dalla commissione.
Un responsabile incaricato dalla comissione, all’inizio della richiesta, consegnerà le chiavi e
verificherà la struttura nel suo complesso, insieme al responsabile del gruppo richiedente il servizio. La medesima verifica verrà effettuata al termine del servizio e si provvederà alla riconsegna delle chiavi da parte del responsabile del gruppo.
La canonica non ha assicurazione, e si basa su L’art. 2087 c.c. che non configura una forma di responsabilità oggettiva a carico dei responsabili della commissione in caso di infortunio.
La Canonica dovrà essere lasciata in perfetto ordine; eventuali danni dovranno essere risarciti. La stanza dedicata alla cucina va tenuta sempre in perfetto ordine e con adeguata pulizia. Parimenti tutte le altere stanze usate vanno mantenute sempre in ordine e pulite.
Al termine del servizio richiesto ogni cosa va lasciata in ordine senza lasciare immondizie in giro. Bagni; massima pulizia ed igiene. Dalla Canonica non vanno mai portati all’esterno né sedie, né tavoli, né altro mobilio se non quelli già presenti all’esterno della Canonica.Si chiede inoltre di non lasciare bicchieri, bottiglie, o altri materiali fuori dalla zona messa a vostra disposizione. Per qualsiasi danno alla Canonica verrà chiesto il risarcimento per la sua sistemazione. Sarà richiesto anche se si dovessero trovare sporchi: pavimenti, sedie e muri ecc.

I responsabili della commissione.

Scarica qui il modulo: